BIKE PASS - Lasciapassare per l'Altopiano 2018

BIKE PASS - Lasciapassare per l'Altopiano 2018 - BIKE CARD

REGOLAMENTO
Il Centro di Promozione Culturale e Sportiva con sede in via I. Nievo, 14/b a Romano d’Ezzelino (VI) Codice fiscale n. 04084370248, in collaborazione con l’A.S.D. LA PREALPE e con la collaborazione di Dario Favrin e Domenico Lazzarotto, organizza la manifestazione per cicloturisti e ciclo amatori denominata:
LASCIAPASSARE per l’ALTOPIANO
La manifestazione, condizioni meteo permettendo, è aperta durante tutto l’arco dell’anno ed ha lo scopo di far conoscere l’Altopiano di Asiago in chiave turistico sportiva non agonistica. Ciascuna stagione si conclude il 30/09 e durante una serata appositamente organizzata appena dopo tale data, un personaggio sportivo del mondo ciclistico convaliderà i lasciapassare di quanti durante l’anno avranno dato l’attacco all’Altopiano lungo i percorsi qui indicati.
Tutti i percorsi partono dall’Hotel alla Corte di Bassano del Grappa e si concludono o passano per il centro di ognuno degli otto Comuni che costituiscono la Spettabile Reggenza: Asiago, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Roana e Rotzo.
Si raccomanda particolare attenzione al traffico veicolare delle strade della Pedemontana che si dovranno percorrere per dare l’attacco alle salite n. 6 e n. 7. Si consiglia di effettuare le salite preferibilmente nei giorni feriali, in compagnia, condizioni meteo permettendo e nel rispetto del codice della strada.
Gli organizzatori non si assumono alcuna responsabilità per danni patiti o causati, né per infortuni nei quali i possessori del presente lasciapassare dovessero incorrere nel corso delle attività suggerite.
I taccuini sono disponibili nei seguenti esercizi pubblici: Ruben Stube Fest - Rubbio; Caffè La Piazzetta - Gallio; Osteria Tre Sciòppi - Foza; Baita Monte Lisser - Enego; Wunderbar - Asiago; Bar Centrale - Roana; CORRA's Bar - Rotzo; Bike Hotel Alla Corte - Bassano del Grappa oppure al:
Centro di Promozione Culturale e Sportiva Via Nievo, 14/b 36060 Romano d’Ezzelino tel. 329.2490755 - e.mail: giancarlo@andolfatto.it

Sport minore tra codici e fisco

Sport minore tra codici e fisco - BIKE CARD

Finiamola: in Asd siamo volontari non lavoratori

Il mondo dello sport minore cui questa rubrica è dedicata, sta attraversando un periodo di grosse preoccupazioni, non già «per le novità apportate» al comparto dalla Legge di stabilità 2018, ma per l’interpretazione che di essa nè danno commercialisti, tributaristi e consulenti del lavoro cui tornerebbe di non poco tornaconto che le società minori venissero aggravate dagli obblighi tipici del datore di lavoro. Motivo del contendere è, come già scritto, il comma 359 dell’art. 1 della finanziaria il quale dice:«I compensi derivanti da contratti di co.co.co. stipulati da Asd e Ssd riconosciute dal CONI costituiscono redditi diversi ai sensi dell'articolo 67, comma 1, lettera m), del Tuir. I compensi derivanti dai co.co.co. stipulati dalle Ssd lucrative riconosciute dal CONI costituiscono redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente ai sensi dell'articolo 50 del testo unico». La distinzione è netta ed inequivocabile. A quegli interpreti che al solo accenno alle co.co.co. vorrebbero far rotolare il tutto lungo la costosa china degli obblighi giuslavoristici, invocando il rinvio che il comma 358 fa al D.Lgs n. 81/2015 teso a ricondurre nell’ambito del lavoro dipendente le false collaborazioni, ci si permette di osservare come già quella norma prendesse atto della particolarità delle collaborazioni fornite in ambito sportivo escludendole dalle altrimenti logiche conseguenze. Proprio essa stabiliva di non essere applicabile:«Alle collaborazioni rese a fini istituzionali in favore delle Asd e Ssd affiliate a Federazioni ed Enti riconosciuti dal C.O.N.I., ex Lege 289/2002, art. 90». Quindi? Far sottoscrivere ai tesserati non già un contratto di collaborazione ma una dichiarazione di volontariato per fini istituzionali ed affidare eventuali incarichi a fronte dei rimborsi di cui all’art. 67 lett. m) del Tuir, come legge consente. Aspettiamo pure che il CONI stabilisca quali sono le mansioni sportive, ma i dirigenti federali la finiscano di nascondersi

 - BIKE CARD

Bike Pass 2018 - Rules

Bike Pass 2018 - Rules - BIKE CARD

The Cultural and Sports Promotion Center based in Romano d'Ezzelino - Vicenza  - Italy with PREALPE A.S.D. and the collaboration of Dario Favrin and Domenico Lazzarotto, organizes the event for cyclists and amateurs cycle called: BIKE PASS to the “Altopiano dei sette Comuni”

The event, weather permitting, is open throughout the year and aims to raise awareness of the Asiago plateau in a non-competitive sports tourism race. Each sport season ends on 30/09 and during a specially organized evening, just after that date, a sports character of the cycling world will validate the passes of those who during the year will have given the attack to the plateau along the routes here indicated.

All the routes start from the Bike Hotel “Alla Corte” in Bassano del Grappa and end or pass through each of the eight Municipalities of  the Regency, as to say: Asiago, Conco, Enego, Foza, Gallio, Lusiana, Roana and Rotzo.

Particular attention is recommended to vehicular traffic on the roads of the “Pedemontana” joining climbs n. 6 and n. 7. It is advisable to carry out the climbs preferably on weekdays, with a friend, weather conditions permitting and respecting road traffic rules.

The organizers do not assume any responsibility for damages suffered or caused or for accidents in which the holders of the pass should incur during the suggested activities.

The “Bike Pass” will be available in the following points of contact:

Ruben Stube Fest - Rubbio; Caffè La Piazzetta - Gallio; Osteria Tre Sciòppi - Foza; Baita Monte Lisser - Enego; Wunderbar - Asiago; Central bar  - Roana; Corra’s bar – Rotzo – Bike Hotel “Alla Corte”  Bassano del Grappa or at:

Cultural and Sports Promotion Center - e.mail: giancarlo@andolfatto.it

You can ask for the “BikePass” also through the contact page of the following site: www.bikepass.it

You can also extract GPX free files of the routes from the Garmin Group BikePass Page. For a printed version of the “BikePass”  a contribution of 10,00 Euro is required.

Bike Pass 2018

Bike Pass 2018 - BIKE CARD

Lasciapassare per l'Altopiano 2018

Join your Strava Club

Join your Strava Club - BIKE CARD

Join our Strava Club

Join your Garmin Group

Join your Garmin Group - BIKE CARD

Download .gpx files

Bike Card

Bike Card - BIKE CARD

...and any other Bike Card you need